informazioni per l'utente

Aspetti relativi alla carta di circolazione

Ai sensi della circolare del Dipartimento per i Trasporti Terrestri, Direzione Generale per la Motorizzazione (ex Motorizzazione Civile) del 4-11-2004, “ove su un veicolo destinato al trasporto di merci vengano applicate strutture destinate ad assicurare una ottimale e razionale sistemazione del carico al fine di “evitarne la caduta o la dispersione” (articolo 164/1 C.d.S.) non si dovrà dare corso ad aggiornamento della carta di circolazione”.

Aspetti finanziari 

In caso di acquisto di un nuovo automezzo con finanziamento o leasing, il costo dell'allestimento può essere inserito nella medesima pratica, concretizzando anche un risparmio nelle spese fisse di accesso al credito.

 Aspetti fiscali

Allestimento del vostro automezzo è a tutti gli effetti un bene strumentale e come tale deducibile dal reddito d'esercizio, con le modalità tipiche sull'acquisizione di beni alla voce di bilancio che regolamenta gli ammortamenti.